martedì 13 novembre 2012

PELLE: BISOGNA FIDARSI DELLA DEPILAZIONE LASER?

La depilazione con laser o luce pulsata funziona, ma non per tutti.
Ed è importante rivolgersi sempre ad un centro medico: un dermatologo valuterà, in base alla pelle, intensità e numero di trattamenti a cui sottoporsi.
Il principio su cui si basa la luce pulsata e laser è lo stesso.
Ma la luce pulsata, essendo intermittente, è più delicata.
E' più indicata quindi su inguine, ascelle o per eliminare i baffetti.
Il funzionamento è questo: immaginate che il pelo sia un parafulmine: la melanina contenuta nel fusto pilifero intercetta e assorbe il fascio di luce, che lo brucia fino al bulbo: non fa male ma dà un pò di fastidio perchè causa un pò di pizzicore.
La domanda che ci facciamo più frequentemente è questo: La depilazione è davvero definitiva? La rsposta è: dipende.
Il risultato migliore si ottiene con i peli scuri e in media bastano 6/7 sedute.
Se sono castani chiari ne occorreranno di più e potrebbe servire un trattamento di richiamo ogni anno.
Se sono molto chiari queste tecniche non hanno effetto: i costi vanno da 300 euro a seduta per inguine o ascelle a 600 per gamba o braccia.
Non poco ma se considerate quante cerette fate ogni anno.
Nei centri estetici i prezzi sono più bassi, ma i macchinari meno potenti e meno efficaci e poi non c'è controllo medico.
Come ogni cosa c'è la sua controindicazione: se si è abbronzati o di fototipo molto scuro è sconsigliato: la melanina della pelle attira il fascio di luce e quindi possono comparire bruciature o macchie.
Cosa molto importante, attenzione ai nei: prima di procedere con il laser vanno sempre ricoperti e protetti con una matita bianca.