martedì 30 ottobre 2012

I PREGI DEL RESVERATROLO

Il resveratrolo è un ingrediente molto utilizzato nei prodotti di bellezza.
Il suo merito più grande è che contrasta l'invecchiamento della pelle, come si è scoperto, in modo curioso, una ventina di anni fa: un gruppo di ricercatori, osservando grappoli d'uva colpiti dalla grandine, notò che i buchi provocati sul frutto dal maltempo tendevano a ripararsi da soli senza lasciare segni.
Indagando, si vide che il merito era proprio del resveratrolo, molecola studiata già per i probabili effetti benefici sulla salute cardiovascolare, presente anche nella buccia e nei semi dell'uva.
Da allora iniziarono gli studi per utilizzare questa molecola nei prodotti cosmetici.
Si tratta di una sostanza dal forte potere antiossidante capace sia di prevenire sia di contrastare gli effetti dei radicali liberi.
Alcune ricerche sostengono che le proprietà antiossidanti del resveratrolo siano superiori a quelle delle vitamine C, E e del betacarotene.
Inoltre rallenta la degenerazione di collagene ed elastina, le proteine di sostegno della pelle e ne stimola la sintesi.
Non solo: il resveratrolo è anche un valido vasotonico, capace di migliorare l'elasticità di vene e capillari, favorendo il micro circolo e, quindi, il nutrimento dei tessuti.
Questo spiega anche perchè è indicato per le pelli sensibili, con couperose, e per dare sprint alla circolazione delle gambe.
La dose media giornaliera consigliata è di almeno 150 milligrammi.