martedì 20 novembre 2012

COME TOGLIERE MACCHIE E FORUNCOLI UTILIZZANDO IL CORRETTORE

Ci sarà capitato molte volte di svegliarci la mattina con delle fastidiose occhiaie o un foruncolo o con una ruga in più.
Per queste cose ci sono dei rimedi veloci per minimizzare al meglio queste imperfezioni.
Per fare ciò possiamo ricorrere al correttore che deve rispondere per consistenza e tonalità al nostro tipo di incarnato e ai problemi specifici della nostra pelle.
Per le occhiaie di colore bluastre è consigliabile usare un correttore color arancio: per chi le ha violacee l'ideale è color pesca.
Gli arrossamenti dati dalla couperose si minimizzano con il verde; mentre i brufoli punti neri ed altre imperfezioni si possono nascondere mettendo un prodotto color beige.
Se invece il problema sono le rughe preferite una formula in crema o fluida: si stende con facilità ma ha una coprenza discreta, inferiore a quello dello stick.
Questo tipo di prodotto è adatto a un viso con poche occhiaie ma segnato dai segni del tempo.
Lo stick cancella un viso stanco, occhiaie evidenti, discromie cutanee, ma anche brufoli e cicatrici ed è adatto ad un viso giovane e per chi ha la pelle grassa e si applica sul punto critico prima del trucco.

Nessun commento:

Posta un commento